Supervisore - Reparto di trasporto dei pazienti

Cosa può offrire ITransport®?

  • Non è necessario un addetto allo smistamento
  • ITransport® gestisce il trasporto e garantisce l'arrivo puntuale dei pazienti
  • È possibile visualizzare ciò che sta succedendo a colpo d'occhio
  • E sapere in ogni momento dove si trovano gli inservienti e cosa stanno facendo
  • È possibile intervenire in qualsiasi momento
  • Tramite i report di ITransport® è possibile lavorare ad un processo di miglioramento

Grazie a ITransport® non è più necessaria la presenza di un supervisore o un addetto allo smistamento. Il sistema di smistamento automatico suddivide i compiti equamente tra gli inservienti. Il supervisore è sempre consapevole di chi sta svolgendo quali compiti e dove. Può intervenire nel processo, immediatamente o nel corso dello svolgimento dei compiti.

Durante le ore di punta del trasporto, è possibile chiamare in servizio (automaticamente) degli inservienti in stand-by, per un'eventuale assistenza. Quando il flusso torna alla normalità, a questi inservienti verrà comunicato in automatico che possono tornare alla modalità stand-by.

È anche possibile unificare vari flussi di trasporto. In questo modo si instaura una collaborazione reciproca. Tale metodo risolve inoltre il problema dei picchi di richieste.

Un sistema di priorità ancora più ampio permette di gestire gli accordi per il trasporto interno nel modo più appropriato.

ITransport® fornisce una panoramica chiara, fondamentale per gestire e coordinare il reparto e la comunicazione con i clienti.